Auto Motori  Home    Formula 1     Motor Valley     Eicma 2021     Museo Ferrari     Assicurazioni    |  FOTO  |  VIDEO   | Newsletter | 
  News Auto e Motori
Notizie

Dakar 2015, 12^ tappa: vince il debuttante Price e per i quad ancora Declerck


16/01/2015

di Domenico Scalera

L’arrivo a Rosario la spinta la Mini di Orlando terranova. Finale scoppiettante per l’Iveco di Stacey

Dakar 2015, 12^ tappa: vince il debuttante Price e per i quad ancora Declerck [ Termas de Rio Hondo - Rosario, Argentina ] - La penultima tappa della Dakar 2015, si snoda da Termas de Rio Hondo a Rosario in Argentina. Per tutta la carovana, c’è uno speciale di 298 km ed una sezione di collegamento di 726 km.Nella categoria delle Moto, dopo una splendida Dakar con 9 gare su 11 finite nella top ten, il debuttante australiano Toby Price su moto KTM 450 Rally Replica, si è imposto con il miglior tempo di 3’19’04”. Il biker vince la sua prima Dakar in carriera e consolida così la sua terza posizione in classifica generale. Seguono le due Honda HRC di Joan Barreda e Paulo Goncalves, ques’ulitmo subisce però una penalità di 16 min che lo allontana dal leader Marc Coma. Più dietro troviamo i due bikers slovacchi, Ivan Jakes e Stefan Svitko rispettivamente a 3’08” e 5’01” dal vincitore di tappa. In sesta posizione, giunge il leader Marc Coma che ha controllato la corsa con un ritardo di 6’25” dal vincitore, dietro di lui il portoghese della Honda, Helder Rodrigues. Superato ieri da Toby Price per il terzo posto in classifica generale, Pablo Quintanilla ha terminato la sua corsa a 10’07” dietro l'australiano, vedendo così sfumare il sogno di arrivare sul podio finale di Buenos Aires.

La classifica generale vede in testa lo spagnolo Marc Coma che allunga il suo vantaggio su Goncalves a 17’49”, mentre si avvicina il vincitore odierno Toby Price, vera rivelazione di questa Dakar a 25’18” dal leader. Segue Quintanilla a 36’57” e Svitko a 46’43”. Da segnalare anche l’ottimo piazzamento del centauro italiano Paolo Ceci in 14^ posizione nella classifica globale.

Per i Quads, si fa strada nuovamente il driver francese Christophe Declerck, che dopo aver vinto la tappa di ieri si aggiudica anche la 12^ tappa. Il pilota ha condotto una gara esemplare distanziando con più di 7 minuti Nelson Sanabria. Il terzo posto và al driver boliviano Walter Nosiglia su quad Honda TRX 700 XX. Rafal Sonik ha fatto la sua corsa con cautela ed è giunto quarto a circa 10 min dal vincitore di tappa, si avvicina per lui la prima vittoria assoluta nella Dakar.

Nelle Auto si è imposto l’argentino Orlando Terranova su Mini All4 Racing, dopo aver raccolto due secondi posti di finale nelle ultime due tappe. Questa per il driver, è la quarta vittoria di tappa in questa stagione, ma nonostante tutto e fuori dalla top ten per i disguidi della terza tappa. Anche il russo Vladimir Vasilyev ha condotto una gara esemplare ed ha tagliato il traguardo a Rosario con soli 30 secondi di ritardo. Al terzo posto sale il duo argentino Emiliiano Stataro e Benjamin Lozada su Renault Duster a 1’29”. In quarta posizione si piazza Nasser Al-Attiyah che vede sempre più vicina la sua seconda vittoria nella Dakar dopo quella del Rally Raid del 2011. Quinta posizione per la Toyota di Ten Brinke seguita dalla Mitsubishi di Sousa e dalla Peugeot guidata dal campione francese Peterhansel. Solamente 12^ la Toyota del sudafricano Giniel de Villiers, che perde terreno nella classifica generale nei confronti del leader Al-Attiyah, con un distacco di 35’39”. Solida terza posizione invece per l’altra Mini del polacco Krzysztof Holowczyc, che è giunto ottavo in questa tappa. Al quarto posto con un ritardo di circa 1h30min, segue la Mini del duo olandese Van Loon e Rosegaar.

Nei Trucks ancora una vittoria per il camion Iveco Powerstar guidato dal driver olandese Hans Stacey, che si aggiudica la seconda tappa di fila dopo quella di ieri. Al secondo posto è giunto il camion Man 480 TGS di Marcel Van Vliet mentre al terzo posto completa un insolito trio di piloti olandesi con Gerard de Rooy, sempre su Iveco. Al quinto posto è giunto Airat Mardeev a 1’15” anticipato di pochi secondi dal compagno di team e connazionale Dmitry Sotnikov. Eduard Nikolaev, secondo in classifica generale, ha perso terreno al km 207, probabilmente a causa dei fuori pista. Il russo è giunto sul traguardo a circa 2’27” dal vincitore di tappa ed ha perso più di 1 min dal leader della classifica generale, Airat Mardeev che posta il suo vantaggio a 12’43” da Nikolaev. Giunto in settima posizione nella tappa odierna, Andrei Karginov conferma la sua terza posizione in classifica generale.

Domani si concluderà a Buenos Aires l’ultima tappa della corsa più dura e massacrante del mondo, con uno speciale di 174 km che proclamerà i vincitori finali della Dakar 2015.
Fotogallery
Dakar 2015 moto Honda della pilotessa Laia Sanz Pal-Giribert in gara per la 12° tappa Dakar 2015 Honda HRC di Joan Barreda in gara al 12° stage HOLOWCZYC Krzysztof and PANSERI Xavier Mini All4 Racing action during the Dakar 2015 Ten Brinke and Bernhard Colsoul Tom Toyota action during the Dakar 2015
DESPRES Cyril and PICARD gilles on Peugeot 2008 DKR action during the Dakar 2015 CHICHERIT Guerlain e WINOCQ Alexandre action during the Dakar 2015 Atmosfere Quads in azione Dakar 2015 De Rooy Gerard Iveco action during the Dakar 2015

News Correlate
I dominatori della Dakar 2015: Nasser Al-Attiya e Marc Coma » I dominatori della Dakar 2015: Nasser Al-Attiya e Marc Coma
Per i Quad scontata la vittoria di Rafal Sonik. L’Iveco di Stacey vince la tappa ma trionfa Ayrat Mardeev
11^ tappa della Dakar: ancora vincitori Barreda e Al Attiyah » 11^ tappa della Dakar: ancora vincitori Barreda e Al Attiyah
Per i quads prima vittoria del francese Christophe Declerck. Doppietta Iveco per i Trucks
Dakar 2015: Vincono Al Attiyah e Barreda su auto e moto » Dakar 2015: Vincono Al Attiyah e Barreda su auto e moto
Clamoroso ritiro di Ignacio Casale e crash per Nanni Roma nella 10^ tappa. Per i Quads si impone Sanabria Galeano. 5^ vittoria per Nikolaev su truck Kamaz

   [ Altre news correlate » ]

Newsletter
Iscriviti alla Mailing List di Automania®

[ Info Newsletter» ]