Auto Motori  Home    Formula 1     Motor Valley     Eicma 2021     Museo Ferrari     Assicurazioni    |  FOTO  |  VIDEO   | Newsletter | 
  News Auto e Motori
Notizie

Presente a Detroit il marchio Audi con l’auto elettrica R8


12/01/2010

di Maura De Sanctis

Con il suo ultimo prototipo Audi ha ora tre veicoli concept diversi raggruppati sotto il nome e-Tron

Presente a Detroit il marchio Audi con l’auto elettrica R8 Al salone di Detroit, la casa automobilistica Audi presenta il secondo prototipo di auto elettrica con il nome di e-tron. Michael Dick, membro del consiglio di amministrazione Audi, ha detto che e-tron sarà il nome di una famiglia di automobili elettriche, una sorta di mini-R8 ma più piccole e leggere rispetto agli altri e-tron.

Il nuovo Audi e-tron, con due motori elettrici in asse posteriore asincroni capaci di erogare complessivamente oltre 200 è in grado di effettuare fino a 62 miglia all'ora in 5,9 secondi, con una velocità regolata a 124 miglia all'ora. Le batterie agli ioni di litio hanno una capacità energetica effettiva di 45 kWh, che consente di percorrere fino a 250 chilometri e hanno un tempo di ricarica di circa 11 ore che si riducono a due se al posto della comune corrente domestica a 230 V e 16 Ampere si utilizza quella ad alta tensione a 400 Volt e 32 Ampere.

E’ un po' più ampia e più piatta rispetto alla TT ed il suo DNA è più vicino alla serie R, dice Filip Brabec, direttore generale di pianificazione del prodotto di Audi of America. Le sue dimensioni sono più ridotte con un passo di 2,43 metri ed una lunghezza di 3,93 metri. Il prototipo di e-tron ha una copertura in plexiglass, calandra che scorre dentro e fuori per migliorare l'aerodinamica e consentire più aria nei radiatori. Gli interni sono minimali e all’apparenza l’ambiente appare fresco e pulito anche se è un work in progress. Le prime consegne sono previste per il 2012 ed avranno un costo ancora da definire ma che si aggirerà sui 100.000,00/150.000,00 euro. Dipenderà poi dalla richiesta del mercato l’eventuale aumento della produzione.

Forse è un segno dei tempi, ma quasi tutte le case automobilistiche più importanti stanno puntando sulle auto elettriche. Fino a tempi recenti, i veicoli esclusivamente elettrici e ibridi sono stati quasi tutti appannaggio di pochi marchi ecologisti, ma grazie agli sforzi di società come Tesla, che hanno dimostrato che propulsori elettrici possono essere applicate con successo anche a auto sportive ad elevate prestazioni, sia le case automobilistiche che i consumatori stanno cominciando a capire che i veicoli elettrici possono essere sia ecologici ma anche divertenti oltre che funzionali.

News Correlate
Aston Martin, cessione in vista all´italiano Bonomi » Aston Martin, cessione in vista all´italiano Bonomi
Andrea Bonomi e Mahindra in corsa per l´acquisizione del marchio d´Oltremanica. Sul piatto un´offerta di 750 milioni di sterline
Audi e Ducati iniziano a lavorare insieme » Audi e Ducati iniziano a lavorare insieme
L’insediamento tedesco nel cuore di Ducati inizia dalle nomine del CDA
E’ ufficiale, la Ducati è stata acquistata da Audi » E’ ufficiale, la Ducati è stata acquistata da Audi
Dopo Lamborghini e Italdesign, ora anche il marchio Ducati nelle mani dei tedeschi
Audi-Ducati, ultime indiscrezioni: accordo per 860 milioni di euro » Audi-Ducati, ultime indiscrezioni: accordo per 860 milioni di euro
Secondo l´agenzia tedesca Dpa, Volkswagen e Investindustrial avrebbero chiuso la trattativa

   [ Altre news correlate » ]

Newsletter
Iscriviti alla Mailing List di Automania®

[ Info Newsletter» ]