Auto Motori  Home    Formula 1     Museo Ferrari    Motor Valley Fest     MIMO 2021      Assicurazioni    |  FOTO  |  VIDEO   | Newsletter | 
  News Auto e Motori
Notizie

Pagani Huayra R: estrema libertà


19/03/2021

di Grazia Dragone

La sportiva nasce come vettura da pista

Pagani Huayra R: estrema libertà
Estrema e adrenalinica, la hypercar Pagani Huayra R nasce come vettura da pista, in grado di coniugare in modo perfetto soluzioni ingegneristiche d’avanguardia alla massima espressione estetica.

Libera, nel senso più ideale del termine, l'auto offre il fascino delle vetture di Le Mans e dei campionati del mondo sport prototipi degli anni ´60 e ´70, protagonisti di un’era ormai leggendaria delle competizioni a quattro ruote.

La sportiva firmata Pagani e realizzata dal team di San Cesario Sul Panaro, adotta soluzioni innovative studiate per esprimere le prestazioni più elevate.La progettazione ha richiesto diverse sfide, come la messa a punto del motore aspirato a combustione interna più potente della storia del brand.

Il Pagani V12-R è un propulsore da corsa aspirato a dodici cilindri e 6 litri, progettato con HWA AG partendo da zero per ottenere un V12 da pista più leggero, potente ed efficiente mai creato.
Il nuovo motopropulsore può erogare una potenza di 850 CV (625 kW) a 8250 giri/min ed una coppia massima di 750 Nm, già disponibili da 5500 fino a 8300 giri/min, mentre il sistema ad iniezione diretta a 200 bar assicura massima efficienza in termini di termodinamica e di autonomia, a vantaggio delle performance.
Tra i componenti di ultima generazione creati per Huayra R troviamo l’inedito cambio sequenziale a sei rapporti progettato in collaborazione con HWA AG insieme al motore.

La monoscocca è il risultato di un lavoro che intende offrire il massimo coinvolgimento emozionale alla guida, regalando le stesse sensazioni vissute a bordo di una vera e propria auto da competizione.
Realizzata mediante l’applicazione delle più recenti tecnologie composite, quali Carbo-Titanium HP62-G2 e Carbo-Triax HP62, la nuova monoscocca incorpora i sedili, in modo da garantire massima protezione insieme a strutture laterali per l’assorbimento d’urto ed al roll-bar, pur mantenendo una facile accessibilità.

Gli artigiani si sono impegnati in modo intenso nello sviluppo di Huayra R per unire, agli aspetti tecnici, la massima eleganza. Ogni linea e superficie sono studiate per generare il massimo carico aerodinamico, garantendo un comportamento sicuro in ogni condizione.

A bordo ogni dettaglio è pensato per offrire un’esperienza senza pari. Tutti i comandi essenziali, come il controllo di trazione, selezione delle mappe dell’ABS, controllo delle comunicazioni via radio ed altre funzioni sono disponibili sul volante con attacco rapido, regolabile in altezza e lunghezza ed estraibile per facilitare l’accesso in abitacolo. La pedaliera regolabile è progettata in collaborazione con AP Racing.

News Correlate
Pagani rilancia in Gran Bretagna » Pagani rilancia in Gran Bretagna
La casa automobilistica di San Cesario sul Panaro ha deciso di ampliare la propria presenza aprendo una nuova struttura a Londra
Pagani Huayra: ecco la nuova supercar da 700 cavalli » Pagani Huayra: ecco la nuova supercar da 700 cavalli
E´ stata presentata alla sede della Pirelli di Milano, in anticipo rispetto al debutto internazionale previsto per il Salone di Ginevra
Nuova Huayra, Pagani e Pirelli insieme al Salone di Ginevra 2011 » Nuova Huayra, Pagani e Pirelli insieme al Salone di Ginevra 2011
In mostra al motor show la supercar da 700 Cv erede della Zonda. E i nuovi pneumatici PZero
Pagani Huayra: le prime immagini pubblicate da un giornale spagnolo » Pagani Huayra: le prime immagini pubblicate da un giornale spagnolo
La supercar, attesa in anteprima a Ginevra, rivelata dopo ben quattro teaser ufficiali

   [ Altre news correlate » ]

Newsletter
Iscriviti alla Mailing List di Automania®

[ Info Newsletter» ]

3Wcom Web Agency