News Auto e Motori
Notizie

Renault Koleos: più efficienza e appeal per il suv francese


di

Un lieve lifting estetico e motorizzazioni meno inquinanti sono l´arma vincente del veicolo transalpino

Renault Koleos: più efficienza e appeal per il suv francese
Sulla cresta dell’onda dal 2008, il SUV transalpino Renault Koleos si appresta ad un lieve lifting per rivitalizzarne l’appeal, con uno sguardo all’efficienza.

La matita dei designers segue il nuovo orientamento stilistico del costruttore francese, che fonde abilmente linee morbide a carattere, con un risultato che fa ben sperare sul fronte delle vendite.

In dettaglio, le modifiche più evidenti sono concentrate nel frontale, dove spicca una mascherina dal nuovo disegno, trapezoidale e con listelli cromati, ora più ampia, cui si affiancano nuovi gruppi ottici, che ospitano indicatori di direzione a Led e un inedito paraurti dall’aspetto più aggressivo. Il profilo laterale resta immutato, anche se i cerchi in lega sono inediti.
Intatto il posteriore, come, del resto, l’abitacolo, dove mutano la strumentazione, qualche comando della consolle e i rivestimenti di sedili e portiere. Si evolve, invece, la modularità degli interni, che grazie al sistema easybreak, che permette di ribaltare completamente gli schienali con un gesto e di ripiegarli, a scelta, di 2/2,1/3 o entrambi, per ottenere un pianale omogeneo.

Le novità più interessanti si nascondono sotto la pelle, dove i propulsore presenti nella gamma garantiscono valori di CO2 inferiori rispetto alla versione precedente. I motori diesel in dotazione dCi 150 e 175 CV da 2.000 cc, confermano le caratteristiche di coppia e potenza, ma scendono da 165 a 148 g/km di CO2 nel motore dCi da 150 CV e da 174 a 166 g/km nell’unità dCi da 175 CV. Anche i consumi si attestano su una soglia lievemente più bassa, che toccano i 6,3 l/100 km per la 4x2 da 150 CV e 6,6 l/100 km per le varianti 4x4 da150 e 175 CV, equipaggiate con la trasmissione integrale di provenienza Nissan.

L’equipaggiamento comprende dotazioni di tutto rispetto, come l’accesso e l’avviamento del veicolo senza chiave, il freno di stazionamento assistito, l’accensione automatica delle luci e dei tergicristalli e il sistema di navigazione satellitare integrato in plancia, Carminat TomTom® Live, di serie, con joystick sulla console centrale. Ed ancora: sistema di assistenza alle partenze in salita, dispositivo di controllo della velocità in discesa, Esp, Eba, sei airbag e climatizzatore bi-zona.

La commercializzazione è prevista dall’ultimo trimestre del 2011.
Fotogallery
Renault Koleos 2012 Renault Koleos vista laterale Renault Koleos restyling 2012 Renault Koleos nuova generazione interni

News Correlate
Renault Koleos 2020: novità e listino » Renault Koleos 2020: novità e listino
Confortevole e tecnologico il suv garantisce una elevata esperienza di guida
Renault Koleos: la nuova serie » Renault Koleos: la nuova serie
Un catalogo più ricco e nuovo appeal per il suv transalpino
Renault Koleos MY 2013: design inedito e nuovi equipaggiamenti » Renault Koleos MY 2013: design inedito e nuovi equipaggiamenti
Il SUV presentato al Salone Internazionale di Buenos Aires. Nuove tecnologie a bordo con il Renault R-Link
Renault Koleos 2010 si rifà il look » Renault Koleos 2010 si rifà il look
Nuovi sistemi di sicurezza e comfort per il Suv della casa francese

   [ Altre news correlate » ]

Newsletter
Iscriviti alla Mailing List di Automania®

[ Info Newsletter » ]

3Wcom Web Agency