News Auto e Motori

Land Rover - Auto Land Rover Discovery Vision Concept

Land Rover Discovery Vision Concept prototipo
Land Rover Discovery Vision Concept
1   2   3   4   5

Noleggio AutoNoleggio Auto
auto    » Aggiungi un commento     » Segnala ad un Amico cars

Land Rover Discovery Vision Concept


Land Rover Land Rover Discovery Vision Concept ridefinisce la categoria dei SUV per il tempo libero attraverso un design moderno e innovativo. Proporzioni e volumi ottimizzati, profilo interessante e interpretazione in chiave moderna per interni ed esterni caratterizzano questa reinvenzione del noto Discovery.

Il tetto a gradino, i vetri alpini, la posizione di guida dominante ed i sedili a gradinata sono perfettamente armonizzati in un veicolo attento alla tradizione ma con uno sguardo rivolto al futuro. Discovery Vision appare molto compatto, grazie alla combinazione degli elementi di design come l’andamento avvolgente ed elegante dei fari e dei gruppi ottici posteriori e degli sbalzi ridotti, che diminuiscono la lunghezza apparente del veicolo.
I fari impiegano la tecnologia laser che proietta un cono di luce profondo e luminoso, abbinato a luci diurne a LED.
I sottili fendinebbia emettono raggi laser sia infrarossi sia colorati, che supportano le funzioni dei sistemi Laser Terrain Scanning e Laser Referencing. Le portiere sono comandate dal sistema Gesture Control e non necessitano di maniglie. Gli specchietti, sottili ed aerodinamici, inglobano delle telecamere che accrescono la visibilità di guida.

. Il Concept presenta eleganti gruppi ottici posteriori orizzontali e luci fendinebbia verticali e, come per il frontale, tergicristalli nascosti sotto lo spoiler posteriore. Il Concept, in colore Tribeca Grey, è equipaggiato con cerchi personalizzati da 23 pollici Aero Viper a cinque razze doppie, con finitura Bright Silver.

L'interno, spazioso, offre molte caratteristiche innovative, adatte ad ogni stile di vita. Interessante il sistema di configurazione dei sedili. Ripiegando i sedili e facendoli scorrere in avanti o indietro, tramite il touch screen centrale, il veicolo può essere riconvertito dalla disposizione standard a sette posti, ad una a sei posti, a cinque, o anche a quattro in stile limousine.
Il tema della versatilità si ripete anche nei materiali impiegati. L'abitacolo è rivestito con due qualità di pelle Foglizzo, lavabile ed impermeabile all'acqua e all'olio, che può essere ripulita in pochi secondi. I rivestimenti in legno sui pannelli e sui pavimenti e gli accessori personalizzati rivestiti in Harris Tweed creano un clima caldo ed esclusivo.

Il Concept Discovery Vision anticipa i progetti in via di sviluppo in Jaguar Land Rover che troveremo sulla gamma futura. Fra queste si segnalano le tecnologie HMI - interfaccia uomo/macchina di prossima generazione. Il Remote Control Drive permette di manovrare il veicolo, a bassissima velocità, senza rimanere a bordo. L’attraversamento di passaggi stretti è facilitato dall'assistenza del Laser Referencing.
Il sistema Transparent Bonnet Head-up Display offre una visuale libera da ostacoli del suolo antistante il veicolo. Alcune telecamere poste sotto la griglia sono abbinate all'Head Up Display integrato al parabrezza.
Il Laser Terrain Scanning impiega laser all’infrarosso emessi dai fendinebbia per scansionare il terreno e tracciarne una mappa dei contorni sullo schermo del cruscotto.
Anche il sistema Wade Sensor utilizza laser per misurare la profondità dell'acqua prima che il veicolo vi entri.
Il sistema All-Terrain Progress Control, infine, permette una guida semiautonoma in off road, a velocità costante, su una molteplicità di terreni.

di Grazia Dragone

Leggi Commenti
» Aggiungi un commento
Newsletter
Iscriviti alla Mailing List di Automania®

[ Info Newsletter» ]