Auto Motori  Home     Formula 1     Speciale Motor Show 2016    Eicma 2016    Assicurazioni   |  FOTO  |  VIDEO   | Newsletter | 
  Portale Auto e Motori

Automania.it

Aston Martin - Casa Automobilistica Aston Martin

Casa Automobilistica Aston Martin

Piccola Casa automobilistica britannica fondata nel 1923 con la denominazione Bamford & Martin, dal nome dei due fondatori, che si è sempre distinta per la produzione di vetture sportive ad alte prestazioni, progettato e realizzate da abili artigiani. Il nome Aston Martin risale al 1914, dopo la vittoria di una vettura della casa alla Aston Hill Climbe e da allora è divenuto sinonimo di stile ed eleganza. La produzione di automobili incontrò seri ostacoli al suo inizio, per la presenza del primo conflitto mondiale. L'azienda venne rifondata nel periodo postbellico a Kensington e nel 1922 presentò i primi modelli destinati alle competizioni automobilistiche. Nel 1924 iniziarono però le prime difficoltà economiche.
Grazie all'arrivo di nuovi progettisti venne ripresa la produzione di modelli destinati alle competizioni e, dal 1936, la costruzione di autoveicoli destinati alla normale circolazione. All'inizio della seconda guerra mondiale, la produzione venne nuovamente sospesa in favore della costruzione di parti per aeroplani. La ripresa economica del dopoguerra iniziò con l'acquisto dell'azienda da parte dell'imprenditore David Brown che unì l'azienda alla Lagonda, altra marca inglese di pregio. Aston Martin DB5

La produzione delle vetture, oggi considerate storiche, inizia a partire dal 1950, riconoscibili dall'iniziale DB in onore del proprietario. I modelli che fecero conoscere la Aston Martin in tutto il mondo furono le DB4 e DB5, quest'ultima immortalata nei film di James Bond. La sigla iniziale DB distinse tutti i modelli della casa fino al 1972 quando iniziò anche la serie Vantage. Dal 1972 la proprietà passò di mano in mano per approdare nel 1986 alla Ford.


Con la presentazione prima della Vanquish e poi della DB9 (che ha sostituto la DB7) nel corso del 2004, i volumi hanno continuato a crescere. L'attività sportiva della casa che aveva per anni subito una interruzione è ripartita nel 2004 con un programma destinato a competizioni come la 24 ore di Le Mans. A causa del riassetto finanziario del gruppo Ford, il marchio è stato ceduto ad una cordata di investitori guidata da Frederic Dor e David Richards. Il prossimo obiettivo che si pone la storica Casa inglese, è quello di entrare nella Formula 1 nel 2010.

News Aston Martin
Aston Martin mette le ali » Aston Martin mette le ali
A Melbourne, il marchio di lusso britannico Aston Martin e team di Formula Uno Red Bull Racing, hanno annunciato una nuova partnership
Case automobiitiche
Aston Martin DB11, si aggiudica il premio Car Design Award 2016 » Aston Martin DB11, si aggiudica il premio Car Design Award 2016
Lo storico e prestigioso premio riservato ai centri stile e carrozzieri è stato assegnato al Salone dell´Auto di Torino 2016
Case automobiitiche
Prima tappa della Mille Miglia » Prima tappa della Mille Miglia
A Rimini si è conclusa la prima tappa della Mille Miglia 2016: colori, suggestione e tanto pubblico ha reso ancora più entusiasmante ed affascinante la città romagnola
Case automobiitiche
Museo Bond in Motion a Londra » Museo Bond in Motion a Londra
Questo è il nome della più grande collezione di veicoli originali dei film di James Bond, dalle Aston Martin ai sottomarini
Case automobiitiche

Newsletter

Iscriviti alla Mailing List di Automania®

 [ Info Newsletter » ]



3Wcom Web Agency