Auto Motori  Home    Formula 1     Motor Valley     Eicma 2021     Museo Ferrari     Assicurazioni    |  FOTO  |  VIDEO   | Newsletter | 
  News Auto e Motori
Notizie

Concorso d’Eleganza Villa d’Este: i 100 anni di Alfa Romeo


24/04/2010

di Domenico Scalera

Alfa Romeo presenta le vetture più significative della storia del Biscione

Concorso d’Eleganza Villa d’Este: i 100 anni di Alfa Romeo Uno dei più rinomati marchi storici italiani Alfa Romeo non poteva di certo mancare al Concorso d’Eleganza Villa d’Este, dove le speciali rassegne di domenica 25 Aprile sarà uno dei momenti di maggior richiamo. Di sicuro in questa edizione del 2010 l’Alfa Romeo è sicuramente uno dei marchi più apprezzati visto che festeggia i suoi 100° anni di anniversario, al quale sono state già dedicate parecchie vetture in edizioni speciali come la Pininfarina Spider 2uettottanta, la Alfa Romeo Zagato TZ3 presentata proprio oggi in anteprima mondiale al concorso, il futuristico coupè 2+2 Pandion Bertone e non solo vetture, anche le poste italiane hanno dedicato dei francobolli targati Alfa Romeo che sono stati messi in circolazione il 20 marzo e si inseriscono nelle serie tematica Made in Italy.

Il Dr. Jean-Marc Droulers, Presidente di Villa d’Este SpA ha ribadito che Alfa Romeo è stata sempre invitata al concorso, e non poteva essere diversamente, dare spazio ad uno dei più importanti marchi storici di Italia, in questa che rappresenta una delle manifestazioni più importanti di auto d’epoca del mondo.

Alfa Romeo dal canto suo non è stata da meno ed ha portato al Concorso d’Eleganza di Villa d’Este 2010 le più significative vetture che rappresentano i 100 anni di storia della casa automobilistica e che evidenziano un secolo di progresso del marchio del biscione, accompagnate anche da numerose vittorie nelle competizioni sportive e da piloti leggendari. Ne segnaliamo solo alcune:

1925 RL Super Sport (carrozzata Castagna)
Un auto unica nel suo genere, appositamente realizzata per un Marajah: unatorpedo sei posti con una carrozzeria di alluminio esportata in India nel 1925 e tornata negli anni settanta in Italia, dove è stata restaurata dal Museo Alfa Romeo. La gamma “RL” fu progettata da Giuseppe Merosi, il primo Direttore Tecnico dell’A.L.F.A. dal 1910, l’anno in cui fu fondata la società.

1932 8C 2300 Spider tipo Mille Miglia (carrozzata Zagato)
L’Alfa Romeo 8C è un’auto da corsa esclusiva tra i modelli presentati al Concorso d’Eleganza. La 2300, in questa configurazione di auto da corsa spider, vinse la Mille Miglia del 1932 e del 1933. L’8C 2300 fu il capolavoro di Vittorio Jano: il motore otto cilindri in linea turbocompresso era un’icona intermini sia di contenuti tecnici sia di vittorie nelle corse (Mille Miglia, Targa Florio, 24 ore di Le Mans, 24 ore di Spa-Francorchamps, gran premi internazionali). Questa spider rappresenta il caso raro di una vettura che è allo stesso tempo un’auto da corsa ed un esempio di stile.

1955 Alfa Romeo Giulietta Spider prototipo (carrozzata Pinin Farina)
Questo modello rappresenta il primo prototipo per la versione americana della Giulietta Spider, introdotta anche in Europa a seguito della grande richiesta. La Giulietta Spider è una cult car degli anni Cinquanta diventata famosa in tutto il mondo. Con questa vettura, la Carrozzeria Pinin Farina crebbe fortemente in termini sia di produzione sia di fama. Oggi la Giulietta Spider è una delle auto più desiderate dai collezionisti, offrendo un insieme tra un design meraviglioso ed una meccanica sopraffina.

auto_storicheNon ci sono solo modelli storici a Villa d’Este che resterà aperta anche al pubblico fino a domenica 25 aprile 2010. Gli ampi spazi di Grand Hotel Villa d’Este della Villa Erba di Cernobbio sul Lago di Como saranno ancora una volta il palcoscenico per le più belle automobili degli anni e dei decenni passati, oltre che delle più stravaganti concept car dei giorni nostri. Svoltosi per la prima volta in queste sedi nel 1929, il Concorso d’Eleganza Villa d’Este è riconosciuto oggi come l’evento più significativo e più ricco di tradizione del suo genere in tutto il mondo. Il Biglietto d’ingresso per il Concorso d’Eleganza Villa d’Este, costa 14 euro per gli adulti e 8 euro per i bambini.

News Correlate
Villa d´Este: tra le regine Talbot-Lago e Alfa Romeo Zagato » Villa d´Este: tra le regine Talbot-Lago e Alfa Romeo Zagato
Talbot Lago T 150 C si aggiutica il Trofeo BMW Italia mentre l´Alfa Romeo Zagato TZ3 Corsa vince il Design Award for Concept Cars e Prototypes
Alfa Romeo Zagato TZ3 a Villa d´Este » Alfa Romeo Zagato TZ3 a Villa d´Este
Un prototipo ispirato alle mitiche Zagato TZ per celebrare i 100 anni della casa del biscione. Verrà presentato al Concorso d´Eleganza di Villa d´Este

   [ Altre news correlate » ]

Newsletter
Iscriviti alla Mailing List di Automania®

[ Info Newsletter» ]